SHARE

Il business delle T-shirt

Le magliette sono una parte essenziale dei guardaroba in tutto il mondo. Imprenditori intelligenti, come te, hanno sfruttato la popolarità di questo prodotto e avviato la propria attività di T-shirt.

L’avvio di un’attività di vendita di magliette online è una scelta popolare sia per i principianti che per gli imprenditori di e-commerce veterani, dal momento che le magliette sono economiche da acquistare, hanno un fascino universale e sono relativamente semplici da personalizzare.

Se hai pensato di iniziare la tua attività di T-shirt online, è importante che tu sia consapevole del fatto che questo è un campo piuttosto competitivo. Quindi se vuoi avere successo, devi assicurarti le tue magliette si distinguano dalla massa. Per garantire ciò, è importante fornire prodotti di alta qualità e creare design e stampe accattivanti.

Iniziare con il business della vendita di magliette online spesso può rivelarsi più complicato di quello che in realtà è, specialmente se è la prima volta che ci si cimenta in un’attività del genere. Ma non preoccuparti, perché noi siamo qui per aiutarti, ed abbiamo creato questo articolo per fornirti tutte le informazioni necessarie per riuscire a vendere T-shirt con stampa online con successo.

Come iniziare a vendere online

Per avviare a vendere T-shirt online, sostanzialmente hai due modi: il primo è quello di affidarti ai social network come Facebook per esempio. Pensa solo che chi possiede una pagina Facebook molto seguita, o fa parte di un gruppo numeroso può farsi davvero tanta pubblicità tramite i social.

Potresti anche aprire un blog e postare così delle foto professionali che ritraggono amici e parenti con indosso le vostre magliette.

Il secondo è quello di crearti un vero e proprio e-commerce.

Oltre alla vendita tramite facebook puoi anche decidere di creare un e-commerce professionale. Aprire un e-commerce non è per nulla complicato, ed è una procedura che si può realizzare anche solo in pochi minuti.

Se deciderai di diventare un imprenditore di e-commerce sarebbe utile che trovassi la tua nicchia di vendita. Il mondo dell’e-commerce infatti è molto competitivo, e trovare una nicchia può davvero aiutarti a creare un negozio di magliette online di successo che si distingue dalla massa.

Se riesci a creare un negozio di magliette che sia davvero unico, sia in termini di immagine di marca, sia di prodotti disponibili, le tue possibilità di successo saranno notevolmente più alte.

Nel caso in cui tu decida di creare un negozio di nicchia, prenditi il ​​tuo tempo e fai le tue ricerche. Dai un’occhiata agli altri negozi di magliette online che ti piacciono e usali per prendere qualche spunto per la tua attività.

Prendi nota di tutto ciò che ritieni sia interessante e prenditi un po’di tempo per pensare a come rendere ancora più efficiente la tua attività T-shirt online.

In definitiva, puoi scegliere come target qualsiasi nicchia che desideri. Se pensi che ci sia un mercato non sfruttato, approfittane. È più facile distinguersi quando c’è poca concorrenza, e sarà anche molto più economico.

Creare e progettare una T-Shirt

La prima cosa da fare quando si inizia a progettare una maglietta è scegliere il giusto tessuto. Infatti per quanto una t-shirt possa avere una stampa attraente, nessuno la comprerà se il capo avrà una pessime vestibilità.

Inizialmente fa le cose nel modo più semplice possibile, e realizza una sola stampa per un solo tipo di T-shirt. Non ti conviene infatti stampare dozzine di magliette che poi non venderai mai.

Comincia a pubblicizzare le tue magliette a coloro che conosci direttamente come amici familiari o vicini di casa. Spiega in modo chiaro le qualità e le particolarità che ha la tua t-shirt in modo tale che chi ne sente parlare abbia poi voglia di indossarla.

Stampare le T-shirt

Una volta che avrai ideato un disegno, una frase o un logo che cattura l’attenzione dovrai poi stamparlo sulla maglietta. Avere stampe di alta qualità sui tuoi prodotti è essenziale per un business T-shirt online di successo. Se i tuoi clienti scoprono che i tuoi disegni si stanno screpolando o si sbiadiscono dopo alcuni lavaggi, ciò lascerà loro una cattiva impressione per la tua azienda.

Ci sono varie opzioni che puoi sfruttare per stampare i tuoi progetti. Puoi entrare in contatto con le aziende di stampa locali, che ti permetteranno di verificare la qualità delle stampe prima di spedirle ai clienti. T

tuttavia, questo può essere un processo costoso, soprattutto quando la tua attività di e-commerce cresce e aumenta la richiesta di più stampe. Quindi ti consigliamo magari di affidarti ad ad un tipografo che offra stampe di qualità ma ad un buon prezzo.

Piattaforme online per vendere T-shirt

Per iniziare la tua attività di vendita, ti proponiamo alcune piattaforme online che potrebbero davvero darti una mano. La prima piattaforma di cui ti parliamo è Teespring, ed è proprio specializzata nella progettazione e nella vendita di T-shirt. Qui avrai la possibilità di progettare il design delle tue magliette, fissare gli obbiettivi di vendita e lanciare le tue campagne.

Quando la campagna raggiungerà il suo scopo, Teespring si occuperà sia della produzione che della distribuzione.  Puoi utilizzare questa piattaforma in modo totalmente gratuito.

Se invece ami disegnare, ma vorresti evitare grattacapi come i costi di realizzazione delle magliette, spedizione ed imballaggio, ma vuoi ricevere solo una commissione per i tuoi disegni, allora ti consigliamo di utilizzare Spreadshirt

Si tratta di uno dei più grandi negozi del web che ti permette di caricare i tuoi disegni che poi potranno essere stampati su T-shirt e non solo. Qui potrai anche stabilire una provvigione per ogni vendita, e per ogni acquisto effettuato sul sito tu riceverai comodamente i tuoi guadagni.

Le provvigioni per il disegno che caricherai variano dai 3 ai 15 euro per ogni articolo venduto. I disegni verranno venduti attraverso tre modalità principali:

Designer delle T-Shirt: i clienti di Spreadshirt potranno usare i tuoi disegni per realizzare in maniera del tutto autonoma magliette e altri capi d’abbigliamento. Il tuo compito sarà semplicemente pubblicare le tue creazioni.

Marketplae: in questo caso, invece potrai scegliere di inserire in modo virtuale i tuoi disegni su capi che preferisci, e poi inserirli nel Marketplace di Spreadshirt, in modo tale che ricevano molta visibilità.

Nei negozi di Spreadshirt: il sito mette a disposizione una galleria di motivi, e spesso molti gestori di negozi Spreadschirt utilizzano per creare le loro T-shirt che poi andranno a vendere.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.