SHARE

Un buon metodo per guadagnare, che non richiede particolari competenze è la figura del consulente di cosmesi e make up per l’azienda Lambre.L’accesso a questo mondo è gratuito, non avete l’obbligo di fare abbonamenti o contratti a pagamento di nessun genere.

Inoltre il contratto non ha una scadenza, nel senso che la sua durata nel tempo non è limitata.

Si tratta in ogni caso di un tipo di attività di network marketing; questo significa che si vendono prodotti fisici e si deve avere un buon giro di vendite; la buona notizia è che non ci sono dei minimi di ordini da fare per continuare a lavorare. Oltre a questo non ci sono neanche delle tempistiche imposte dall’azienda entro le quali bisogna per forza vendere.

Significa che puoi gestire autonomamente l’attività, con i tuoi tempi e le tua modalità, considerando anche i periodi in cui ti fermi per qualsiasi motivo.

Non seei tenuto a dare particolari spiegazioni se per un periodo ti fermi; non modifica l’entità del contratto in alcun modo.

Per quanto riguarda le modalità per iniziare la propria attività, è estremamente semplice; una volta deciso si può incominciare fin da subito, formalizzando l’iscrizione a Lambre.

Lambre come iniziare

È sufficiente spedire il contratto firmato e una copia del documento in corso di validità.

L’unico impegno riguarda il fatto di dover scegliete un kit, tra le tante scelte che ti vengono messe a disposizione dall’azienda.

In particolare, per iniziare ti vengono proposti tre kit, volendo puoi acquistarne anche più di uno; questo tipermette di allargare la forbice di scelta dei tuoi clienti e dei prodotti che vai a proporre.

Logicamente, per quanto riguarda le prime presentazioni di prodotto che vai a fare, se hai più di un kit a disposizione è meglio.

La cosa buona è che non ci sono limiti di tempo per acquistare il kit, a partire da quando sottoscrivi il contratto; è sufficiente che il kit sia all’interno di uno dei tuoi ordini.

Andiamo a vedere la composizione dei kit di partenza; si tratta di una serie di prodotti di uso quotidiano, che solitamente si utilizzano di più.

In particolare ci sono due tipologie di kit per partire: il mini kit che viene 9 euro e il kit completo che ha un costo di 45 euro; importante specificare che il velore è maggiore di 45 euro e l’azienda Lambre sostiene il costo della differenza.

Ci sono poi le spese di spedizione per ricevere i prodotti che sono di 8 euro, ma nel caso di acquisto del primo kit, le spese di spedizione sono di un solo euro.

Lambre metodo di pagamento

Il metodo di pagamento più comodo è sicuro da effettuare è sicuramente il bonifico bancario o PayPal.

Dunque tra acquisto e spedizione, la spesa massima anche per l’acquisto del kit completo è di 50 euro; per quanto riguarda il mini kit si può arrivare al massimo intorno ai 17 euro.

Uno degli aspetti più interessanti riguarda la possibilità di ammortizzare i costi del kit di partenza attraverso gli ordini successivi.

Una volta diventati consulenti Lambre, attraverso il vostro primo ordine ricevete il catalogo in omaggio.

Anche da cliente si può richiede il catalogo gratuito con tutti i prodotti dell’azienda.

Vediamo ora come funziona l’accumulo dei punti; questi si raccolgono per tutto il mese in cui si lavora; alla fine del mese, l’azienda Lambre Italia si occupa di tutti i conteggi per vedere se evete raggiunto eventuali bonus di vendita.

All’inizio del mese successivo il conteggio viene azzerato e si ricomincia ad accumulare punti.

Nel caso in cui avete raggiunto dei punti che vi danno diritto al bonus, entro 15 giorni dalla fine del mese, vi viene comunicato dall’azienda.

Il compenso che ricevi per acver raggiunto il bonus, si può scalare dal tuo ordine seguente; ti basta scriverlo sulla maschera note del sito prima di far l’ordine successivo.

Nel caso in cui il tuo bonus è superiore ai 50€, si può chidere il pagamento diretto all’azienda tramite bonifico.

Lambre come lavorare

Anche se già avete un negozio o un’attività in proprio, potete lavorare con Lambre; anzi come commerciante potete chiedere la fattura per gli acquisti dei kit e dei prodotti successivi.

Nel caso dei commercianti, la cifra minima di ordine è aumentata del 10% in confronto al prezzo del catalogo; tutto questo viene fatto per dare una tutela alla vendita che svolgono i consulenti privati e supportare le imprese commerciali.

I prezzi ufficiali no possono essere cambiati; ogni consulente quando firma il contratto deve rispettare i prezzi del catalogo, che sono impostati da Lambre Italia e non si possono in alcun modo cambiare.

In questo modo si rispettano anche le leggi italiane in materia, che prevedono l’obbligo per chi vende di non proporre prezzi che si discostano da quelli presenti nel catalogo.

In secondo luogo, l’azienda è molto attenta alla credibilità dei propri consulenti; bisogna andare verso una concorrenza non scorretta, concentrandosi verso la qualità dei prodotti, invece che su una politica di sconti.

Gli sconti eccessivi infatti vanno a svantaggiare l’operato della concorrenza.

Se collabori con lambre, ti è permesso anche di lavorare con altre aziende del settore del network marketing; ci sono alcune regole da rispettare in questo senso; non si possono vendere prodotti simili come categoria merceologica.

Se iniziate a lavorare con Lambre, nel momento in cui già state lavorando con un’azienda che produce prodotti simili, dovete interrompere se volete continuare con Lambre Italia.

Puoi anche aprire pagine facebook e siti personalizzati ma tieni a mente che Lambre Italia è un marchio registrato, quindi non puoi ingaggiare dei collaboratori altrimenti il tuo contratto non sarà più valido.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.